Parte oggi la 93esima edizione di Pitti Uomo

Al via oggi, alla Fortezza da Basso di Firenze, alla 93esima edizione di Pitti Uomo. Durante la kermesse i marchi presenteranno le collezioni moda e lifestyle per l'uomo autunnp inverno 2019.

Questa edizione presenta un focus speciale sul fenomeno dell’athleisure e un potenziamento delle sezioni che esprimono gli stili più contemporanei e di ricerca del menswear.

Pitti Live movie è il tema dei saloni invernali che vede protagonista il cinema

A questa edizione il salone si trasforma in un film festival, con gli stili delle sue diverse sezioni da interpretare come generi diversi, dai thriller ai film d’avventura, d’azione e sportivi alle spy-story, come hanno spiegato gli organizzatori della kermesse il mese scorso, a Milano, durante la conferenza stampa.

Tra le novità di questa edizione rientra il debutto di Athlovers, il progetto speciale sulla nuova dimensione del vivere sportivo, in collaborazione con Reda, storico lanificio biellese. Il lanificio, che per la prima volta partecipa al salone, alla Polveriera va in scena una selezione di collezioni che introducono il loro concept innovativo di athleisure e che hanno realizzato un capo speciale utilizzando tessuti della linea Reda Active.

L'appuntamento con l'ospite speciale, invece, è in agenda giovedì 11 gennaio alle 19.30, alla Stazione Leopolda: Undercover di Jun Takahashi e TakahiromiyashitaTheSoloist presentano le loro collezioni uomo per l’autunno/inverno 2018-19.

Tra gli altri eventi, Brooks Brothers, brand di abbigliamento americano, celebra i suoi due secoli di vita. Mercoledì 10 gennaio alle 19.30, il marchio presenta la sua prima sfilata in assoluto presso il Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio.

L’International Woolmark Prize, uno dei premi più prestigiosi a livello globale a supporto dei nuovi talenti, torna a Firenze durante Pitti Uomo, per decretare i vincitori della categoria menswear e womenswear. In collaborazione con Fondazione Pitti Immagine Discovery, martedì 9 gennaio alla Stazione Leopolda nel pomeriggio, 12 finalisti provenienti da tutto il mondo presentano collezioni innovative per valorizzare le potenzialità della lana Merino australiana.

La kermesse si chiuderà venerdì 12 gennaio ma, a partire dal 22 gennaio, per 9 settimane, Pitti Uomo 93 sarà online su e-pitti.com con un catalogo di oltre 6.000 prodotti e 920 brand.

Foto: Pitti Uomo website Scritto da Isabella Naef
 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO