• Home
  • News
  • Moda
  • Peta chiede alla Guardia reale inglese di usare pelliccia d'orso sintetica

Peta chiede alla Guardia reale inglese di usare pelliccia d'orso sintetica

Scritto da Isabella Naef

19 nov 2021

Moda

Courtesy Peta ed Ecopel

Questa settimana Peta, acronimo di People for the ethical treatment of animals, organizzazione no-profit a sostegno dei diritti animali, ed Ecopel, azienda attiva nel segmento delle pellicce sintetiche, hanno presentato il primo cappello di pelliccia d’orso artificiale praticamente indistinguibile dalle pelli d’orso vere usate per fare i cappelli della Guardia Reale inglese.

Ecopel, che produce pelliccia sintetica per vari designer, ha realizzato macchinari ad hoc per creare questo materiale. La finta pelle d’orso ha esattamente la stessa lunghezza della pelliccia vera, ma è anche impermeabile al 100 per cento, come confermato da un test condotto dal Ministero della difesa, commissionato da Peta. Ecopel si è offerta di fornire gratuitamente la finta pelle d’orso al Ministero della difesa britannico fino al 2030.

“La pelliccia sintetica di alta qualità creata da Ecopel mantiene la tradizione e impedisce l’uccisione violenta di orsi per la loro pelliccia”, sottolinea la fondatrice di Peta, Ingrid Newkirk.

L’organizzazione che difende gli animali ha anche sottolineato che alcuni orsi vengono colpiti più volte prima di morire, e alcuni scappano e muoiono per emorragia. Inoltre, quando le madri orso vengono uccise, i loro cuccioli muoiono di fame. Negli ultimi sette anni, oltre di un milione di sterline di denaro dei contribuenti è stato speso per 891 cappelli di pelle d’orso, che sono ornamentali e non servono a nessuno scopo militare, ha aggiunto Peta.

Nel corso degli anni, il Ministero della difesa ha sostituito le pelli di leopardo e castoro con pellicce finte. Quasi vent’anni dopo che il Regno Unito ha vietato gli allevamenti di pellicce, e con l’anticipazione di un divieto post-Brexit sulle importazioni di pellicce, l’alternativa provata e testata alla pelle d’orso è ora pronta per l’uso, si legge in una nota stampa di Peta.

Tra le celebrità che hanno chiesto al Ministero della difesa di sostituire i cappelli di pelle d’orso con una pelliccia sintetica figurano Paul McCartney, Pamela Anderson, Stella McCartney. Anche il primo ministro Boris Johnson ha sostenuto l’iniziativa, dichiarando che i cappelli di pelliccia sintetica dovrebbero essere usati perchè potrebbero “salvare qualche orso”. Ora Peta sta esortando il primo ministro a mantenere la sua parola, incaricando il Ministero della difesa di passare alla pelliccia sintetica per tutti i cappelli da ora in poi.