Pitti:Tim Coppens sfila a Firenze tra athleisure e street style

Street style, athleisure, sneakers con la zeppa bianca, stivali da biker, tanto colore, rosso soprattutto, tartan, parka con cappuccio e completi ispirati alle tute da ginnastica portati con giacche formali: questi i must have della sfilata di Tim Coppens, che si è svolta ieri a Firenze.

Tim Coppens ha sfilato per la prima volta in Italia scegliendo Firenze e Pitti Uomo

Teatro del fashion show, tutto ispirato all'estetica della pellicola Mad Max, film del 1979 diretto da George Miller, è stato l'ippodromo del Visarno, nel piazzale delle Cascine.

Pitti:Tim Coppens sfila a Firenze tra athleisure e street style

Lo stilista belga, special guest della 91esima edizione di Pitti Uomo, in scena alla Fortezza da Basso fino a domani 13 gennaio, ha mandato in passerella 45 look della collezione maschile insieme a 16 di quella femminile per l'inverno 2017/18. La collezione femminile è stata sviluppata con un'azienda italiana, la Pier.

La sfilata di Tim Coppens, che ormai da divesi anni sfila a New York ed è anche direttore creativo di Under Armour Sportswear, è stata trasmessa in live streaming sul suo account Instagram personale, a testimoniare la connotazione sempre più social della moda maschile e femminile. L'obiettivo, ha spiegato ieri lo stilista, è di investire sempre maggiori risorse su questo fronte, coinvolgendo il pubblico di fans e followers (a oggi 25500).

Foto: Tim Coppens a/i 2017, credit FashionUnited e Pitti Immagine

 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO