Privalia per Unicef: raccolti 2 milioni di euro

Ieri, in occasione della Giornata mondiale dell’infanzia e dell’adolescenza, l'etailer Privalia ha annunciato di aver raggiunto il traguardo di 2 milioni di euro in donazioni a sostegno dei progetti dell’Unicef destinati all’istruzione, allo sviluppo e alla promozione dei diritti dell’infanzia.

Dal 2012 Privalia, spiega il management in una nota, è al fianco di Unicef supportando il progetto "Future for Children" a sostegno di programmi in Italia, Spagna, Brasile e Messico che hanno contribuito a creare un futuro migliore per oltre 100.000 bambini in tutto il mondo.

“Siamo grati a Privalia per lo straordinario supporto offerto alla nostra Organizzazione per tutelare i diritti dei bambini, soprattutto di quelli più vulnerabili. La Convenzione dei diritti dell'infanzia, approvata dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite nel 1989 e ratificata dall’Italia nel 1991, sancisce che ogni bambino ha il diritto di nascere, crescere e sviluppare il proprio potenziale. Grazie anche al contributo di partner come Privalia, da oltre 70 anni, ‎lavoriamo in 190 Paesi per garantire questo diritto a ogni bambino”, ha sottolineato, in una nota, Paolo Rozera, direttore generale di Unicef Italia.

Foto: Privalia
 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO