• Home
  • News
  • Moda
  • Pronovias annuncia una collezione inclusiva con Ashley Graham

Pronovias annuncia una collezione inclusiva con Ashley Graham

Scritto da Isabella Naef

2 mar 2020

Moda

Nell'ottica di voler consolidare la sua posizione nel mercato statunitense, la società spagnola di abiti da sposa Pronovias, ha annunciato una collaborazione con la modella e designer americana Ashley Graham. La nuova collezione "inclusiva", chiamata Ashley Graham x Pronovias, è disponibile dall’inizio del 2020 in tutti i negozi del gruppo e include taglie dalla 36 fino alla 60.

Considerata una delle celebrity che meglio rappresenta l’inclusione nella moda americana, Graham è stata la prima ad annunciare questa collaborazione attraverso il suo profilo su Instagram. La modella ha disegnato una collezione di 16 pezzi, adatti a tutti i tipi di corporatura, con prezzi che variano da 1000 a 3500 dollari.

"Le donne devono sentirsi sicure e a loro agio, a partire dall’acquisto dell’abito da sposa perfetto, fino all'arrivo di questo giorno speciale", ha detto Graham, confessando in una dichiarazione i problemi riscontrati personalmente nella fase di preparazione del suo matrimonio. La modella ha dichiarato che è "necessario che l'industria della moda nuziale combatta attivamente per garantire l'inclusione e diversità del corpo femminile”. Ha poi continuato, “mi sento onorata di collaborare con Pronovias, così da poter offrire alternative a donne con taglie e stili diversi.”

"Siamo lieti di poter annunciare questa incredibile collaborazione con Ashley Graham ", ha aggiunto Amandine Ohayon, direttore esecutivo del Gruppo Pronovias. Ohayon ha sottolineato "la visione di Ashley si allinea perfettamente con la promessa di Pronovias di aiutare ogni donna a trovare l’abito perfetto. Siamo orgogliosi di essere pionieri di un’offerta così inclusiva, poiché crediamo davvero tutte le spose dovrebbero indossare l'abito dei propri sogni, indipendentemente dalla taglia".

Consolidamento del mercato americano

Questa collaborazione risponde alla strategia intrapresa da Pronovias di consolidare la propria presenza sul mercato americano. A tal fine, negli ultimi mesi il marchio ha annunciato varie iniziative, come la collaborazione con il designer nordamericano Zac Posen e l'espansione della sua rete commerciale con nuove aperture a Boston e Los Angeles.

“Il mercato nuziale negli Stati Uniti rappresenta circa 80 miliardi dollari, il 20 per cento in più dell'intero mercato europeo. Per noi questa è un’opportunità di crescita davvero incredibile”, ha detto Ohayon, il quale ha aggiunto che Pronovias mira ad esser “leader del cambiamento nel settore, con un nuovo concetto di vendita al dettaglio” testato al momento negli Stati Uniti.

Foto: Pronovias