Quasi 70 le griffe in scena a Milano Moda donna

Milano Moda donna andrà in scena dal 25 febbraio al 2 marzo. Sfileranno 67 griffe. Ad aprire le danze il 25 febbraio, alle 9 e 30, sarà Chicca Lualdi, seguita da Simonetta Ravizza, Genny, Stella Jean, Luisa Beccaria, Gucci, Fay, Alberta Ferretti, N. 21, Fausto Puglisi, Francesco Scognamiglio e Philipp Plein.

Per questa edizione di Milano Moda donna, Gucci non ha optato per la solita doppia sfilata compratori e stampa, ma ha deciso di mandare in passerella un unico fashion show. La sfilata, che si terrà come di consueto in piazza Oberdan, segnerà il debutto ufficiale del nuovo direttore creativo.

A questa edizione di Milano Moda donna Gucci ha optato per un solo fashion show

Il secondo giorno, sfileranno, tra gli altri, Max Mara, Blugirl, Les Copains, Fendi, Just Cavalli, Anteprima, Costume National, Prada e Moschino.

Blumarine, Etro, Emporio Armani, Tod's, Aigner, Versace sono alcune delle griffe che sfileranno il 27 febbraio.

Sabato 28 febbraio sarà la volta, tra gli altri, di Bottega Veneta, Ermanno Scervino, Roberto Cavalli, Emilio Pucci, Elisabetta Franchi e Grinko. Domenica, invece, toccherà a Massimo Rebecchi, Marni, John Richmond, Laura Biagiotti, Msgm, Salvatore Ferragamo, Trussardi, Au jour le jour, Missoni, I'm isola Marras e Roberto Musso.

Giorgio Armani, Ter et Bantine e Dsquared saranno tra le griffe che andranno in passerella lunedì 2 marzo.

Come ha spiegato Camera della moda in una nota, le sfilate inizieranno ogni mattina alle 9.30 ed è stata reintrodotta la pausa dell'ora di colazione.

Foto: La sfilata di Armani dello scorso settembre

 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO