• Home
  • News
  • Moda
  • Tod’s T Factory e Mame Kurogouchi insieme per una collaborazione

Moda

Tod’s T Factory e Mame Kurogouchi insieme per una collaborazione

Scritto da Isabella Naef

4 feb 2020

Tod’s T Factory ha siglato una collaborazione con Mame Kurogouchi, giovane stilista giapponese, che ha interpretato il mondo degli accessori e del ready-to-wear femminile di Tod’s con il suo tocco creativo.

T Factory è il laboratorio creativo di Tod’s, si legge in una nota del marchio marchigiano, nato per realizzare progetti innovativi e non convenzionali in collaborazione con stilisti e artisti provenienti dal mondo del lusso e della creatività, a cui è dato l’accesso al patrimonio iconografico, all’eccellenza artigianale italiana e al saper fare del brand, che ognuno interpreterà in base al proprio punto di vista in totale libertà.

La collezione sarà disponibile in Giappone e in alcuni flagship store nel mondo a partire da marzo.

Le vendite del Gruppo Tod's sono ammontate a 916,1 milioni di euro nell’esercizio 2019. Tra i marchi che fanno capo al gruppo marchigiano va sottolineato la crescita a doppia cifra di Roger Vivier (+ 15,6 per cento). Questi alcuni dei dati preliminari di vendita dell’esercizio 2019 approvati dal consiglio di amministrazione.

La società, quotata alla Borsa di Milano, è a capo dell’omonimo gruppo italiano del lusso, attivo nella creazione, produzione e distribuzione di calzature, accessori e abbigliamento di lusso e di alta qualità con i marchi Tod’s, Hogan, Fay e Roger Vivier.

I ricavi delle calzature ammontano a 730,8 milioni di euro; pelletteria e accessori a quota 121,7 milioni; abbigliamento a 62,7 milioni.

Foto: Mame Kurogouchi, dall'ufficio stampa Tod's