• Home
  • News
  • Moda
  • Tragedia del Rana Plaza: gli operai chiedono giustizia dopo tre anni

Tragedia del Rana Plaza: gli operai chiedono giustizia dopo tre anni

Scritto da Isabella Naef

25 apr 2016

Moda

Ricorreva ieri, il 24 aprile, l'anniversario dei tre anni dalla tragedia del Rana Plaza, in Bangladesh, che causò la morte di oltre 1100 persone. Migliaia di operai hanno manifestato ieri per chiedere giustizia.

Lo scorso dicembre la giustizia aveva confermato l'accusa di omicidio di 41 persone, tra le quali il proprietario del Rana Plaza, Sohel Rana

I sopravvissuti di questa tragedia, una delle più gravi della storia industriale mondiale, hanno depositato dei fiori sul sito dove sorgeva il complesso industriale, a Savar, vicino a Dhaka.

Dei parenti delle vittime di cui i corpi non sono stati recuperati, hanno recitato dei versetti del Corano sul luogo della catastrofe.

"Sono passati tre anni e non è stata fatta ancora giustizia", ha detto all'agenzia di stampa Afp, il sindacalista Abul Hossain. "Nessuno è stato giudicato responsabile per uno delle più grandi tragedie provocate dall'uomo".

Lo scorso dicembre, la giustizia aveva confermato l'accusa di omicidio di 41 persone, tra le quali il proprietario del Rana Plaza, Sohel Rana.

I lavoratori che hanno dimostrato ieri, nei pressi di un cimitero pubblico, dove sono stati sepolte centinaia di vittime non identificate, hanno chiesto giustizia. "Rana alla forca", hanno cantato alcuni. A Savar, dove il luogo del disastro è stato trasformato in un piccolo lago, alcuni hanno chiesto alle autorità di migliorare le misure di sicurezza nelle 4.500 fabbriche tessili del Paese.

Intanto, in quella zona, procede in maniera concreta l'attività dell'Accord on fire and building safety.

A oggi l'accordo copre 1661 fabbriche e sono oltre 200 i marchi di abbigliamento, in 20 Paesi, che hanno sottoscritto l'accordo nato per tutelare i lavoratori dopo il crollo del Rana Plaza, il 24 aprile 2013, in Bangladesh, a Dhaka.

Le aziende italiane che hanno sottoscritto l'accordo sono Artsana (Chicco, Prenatal), Benetton, Gruppo Coin Ovs, Teddy spa. A livello internazionale figurano, tra le altre, anche Adidas, Fast Retailing, Esprit, Puma, Inditex, Mango, Abercrombie & Fitch, Accolade Group (Accolade Usa Inc, Levelwear) American Eagle Outfitters e Pvh.


Benetton
dacca
Rana Plaza