• Home
  • News
  • Moda
  • Un nuovo edificio di 170.000 metri quadrati per Zara

Un nuovo edificio di 170.000 metri quadrati per Zara

Scritto da FashionUnited

28 dic 2021

Moda

Courtesy of Inditex

Inditex investe 238 milioni di euro per ospitare i team di vendita e design di Zara all’interno del complesso Inditex di Arteixo, in Spagna. Le nuove strutture, si legge in una nota, sono state progettate per rafforzare l’essenza del marchio e sostenere la sua struttura organizzativa piatta. I lavori inizieranno a gennaio e dureranno circa due anni. Sorgerà così un nuovo edificio di 170.000 metri quadrati, su cinque piani (con altri due piani sotterranei per il parcheggio). L’edificio sarà prevalentemente bianco e sarà caratterizzato da grandi finestre orizzontali con grondaie sporgenti per fornire protezione dal sole e inondare di luce naturale gli interni, che saranno alti fino a 4,7 metri. Un traliccio strutturale introdurrà pilastri ogni 12 x 22 metri, generando enormi spazi aperti che faciliteranno ulteriormente i flussi di lavoro dinamici tra i vari reparti.

Il progetto, disegnato da Batlleiroig, lo studio di architettura che si è occupato della recente espansione delle strutture del Gruppo ad Arteixo e di diverse sedi centrali dei marchi, si basa su un design ordinato e strutturato di spazi di lavoro flessibili che si prestano a una facile e multipla riconfigurazione.

“Il nuovo edificio sarà dotato di un sistema di facility management di nuova generazione per garantire che i suoi vari elementi funzionino sempre in efficiente armonia, adattandoli continuamente in risposta alle temperature interne ed esterne e alla qualità dell’aria”, specifica la nota.

Inditex ha registrato un andamento record nel terzo trimestre (al 31 ottobre) in termini di vendite e di redditività. L’azienda spagnola ha aggiunto che la positiva evoluzione dei ricavi continua nel quarto trimestre in base ai dati aggiornati al 10 dicembre, grazie alla riapertura dei negozi e all’aumento delle vendite online.

Il terzo trimestre si è concluso con un utile netto pari a 1,23 miliardi (+42 per cento sul 2020) e un fatturato di 7,36 miliardi.

Il gruppo opera con i marchi Zara, Pull&Bear, Massimo Dutti, Bershka, Stradivarius, Oysho, Zara Home e Uterqüe. Le entrate nei primi nove mesi dell’anno sono state pari a 19,33 miliardi di euro, in crescita del 37 per cento rispetto all’anno precedente.

Inditex
ZARA