• Home
  • News
  • Moda
  • Vivetta rafforza la sua presenza nel mercato asiatico

Moda

Vivetta rafforza la sua presenza nel mercato asiatico

Scritto da Isabella Naef

8 gen 2021

Vivetta sbarca sul mercato asiatico. Il marchio italiano e Bluebell Group, distributore dal 1954 di brand legati al mondo del lusso e del lifestyle, hanno siglato un accordo di distribuzione per il mercato giapponese a partire dalla collezione pre-fall 2021.

Nel dettaglio, Bluebell Group si occuperà delle linee ready-to-wear e gioielli attraverso strategie di distribuzione omni-channel, sia wholesale, sia retail, oltre a gestire le attività di marketing e comunicazione correlate. “Siamo entusiasti di entrare a far parte del portfolio giapponese di Bluebell Group. Il Giappone mi ha sempre affascinata ed è una delle mie fonti di ispirazione da sempre. Con il supporto e il know-how di Bluebell Group contiamo di condividere la visione di Vivetta con il mercato giapponese e incrementare la brand awareness in Asia. Questo accordo è un nuovo passo verso l’espansione internazionale del marchio", ha sottolineato Vivetta Ponti, creative director di Vivetta.

“Siamo fieri di questa collaborazione ed entusiasti all’idea di introdurre Vivetta al mercato giapponese. I capi di Vivetta, elaborati ma allo stesso tempo giocosi, ispirati all’arte e alla natura, saranno sicuramente apprezzati dal consumatore giapponese", ha aggiunto Serge Grebert, presidente di Bluebell Japan.

Vivetta è stato fondato nel 2009 dalla designer Vivetta Ponti. E’ prodotto e distribuito dal gruppo Gilmar Spa. Nel 2015 il brand fu selezionato da Giorgi Armani come “new talent” e debuttò al Teatro Armani con la collezione autunno inverno 2015/16 durante la Milano fashion week andando a inserirsi a pieno titolo nei mercati internazionali.

Foto: Vivetta, dall'ufficio stampa