• Home
  • News
  • Persone
  • Alessandra Rinaudo chief creative director del Gruppo Pronovias

Alessandra Rinaudo chief creative director del Gruppo Pronovias

Scritto da FashionUnited

23 set 2019

Persone

Alessandra Rinaudo, fondatrice di Nicole Fashion group, assume il ruolo di chief creative director del Gruppo Pronovias e sarà ora responsabile dei team creativi dei marchi dell'intero gruppo. La designer italiana sarà responsabile della direzione creativa del marchio Pronovias e guiderà i diversi team creativi di tutto il gruppo. Nell'estate 2018 il fondo di investimento Bc Partners, attraverso la sua partecipazione nel Gruppo Pronovias, raggiunse un accordo con Carlo Cavallo, Alessandra Rinaudo e Luigi Cavallo per l'acquisizione di Nicole Fashion Group spa, marchio europeo di abiti da sposa.

Nel nuovo assetto creativo di Pronovias, Thomas Vasseur, stilista parigino di haute couture, guiderà le collezioni “The party edit”. Riccardo Serravalle, giovane stilista bridal nato in Germania ma di radici italiane, prende la guida dello stile di St.Patrick in qualità di senior designer. Nicole Cavallo è alla direzione creativa delle collezioni Nicole: la giovanissima stilista guiderà l’azienda italiana in cui è cresciuta, rinnovando lo stile e allo stesso tempo mantenendone i valori che da sempre contraddistinguono il brand, spiega l'azienda in una nota.

Thomas Vasseur, stilista parigino di haute couture, guiderà le collezioni “The party edit”

"Questo nuovo asset di direzione artistica riflette la volontà del Gruppo Pronovias di innovarsi e riconfermarsi leader nel mercato internazionale del fashion bridal e di soddisfare le donne di tutto il mondo. Proprio per questo, il gruppo ha collaborato con il principale designer americano, Zac Posen, che aggiungerà la sua seducente estetica al bridal design con la collezione "Zac Posen for White One"", si legge in un comunicato stampa.

"Crediamo che questo livello di maestria artistica, artigianale e diversità di team non ha eguali nel mondo della sposa. Questa strategia stabilirà un nuovo standard per il nostro settore e garantirà al Gruppo Pronovias continuità di innovazione per soddisfare al meglio i desideri dei nostri clienti. Inoltre, questa forza creativa ci permetterà di sfruttare al meglio il nostro portafoglio unico di marchi di lusso in tutti i mercati", ha sottolineato Amandine Ohayon, ceo del Gruppo Pronovias.

Rinaudo è cresciuta nella sartoria di sua madre tra pizzi e tessuti preziosi. Fin da bambina, è stata circondata dal mondo del bridal. Il suo desiderio è sempre stato quello di diventare stilista di abiti da sposa e, con la nascita di Nicole Fashion Group, il suo sogno si realizza.

Riccardo Serravalle è un pluripremiato designer italo-tedesco riconosciuto nel settore moda sposa e special occasion. Serravalle ha fatto parte di design team collaborando alle collezioni per occasioni speciali di S Oliver e Barbara Becker, è stato bridal senior designer di Justin Alexander e ha partecipato con Claudia Schiffer al programma televisivo Fashion Hero.

Thomas Vasseur è un designer francese. Lo stilista ha fatto parte dei maggiori design team, collaborando con John Galliano, Alexander McQueen in Givenchy, Jean-Paul Gaultier e Zac Posen. Nel 2001, insieme allo stilista argentino Gaba Esquivel, ha lanciato il proprio marchio 'Vasseur Esquivel' e con quest’ultimo ha partecipato alla New York fashion week.

Nicole Cavallo è una bridal influencer che attraverso il linguaggio di Instagram ha svelato ai suoi contemporanei i tabù dell'abito da sposa ed è il nuovo volto creativo di Nicole Fashion Group. Nicole, figlia della stilista Alessandra Rinaudo, ha debuttato con il lancio della capsule collection per spose millennial NicolexNicole.

Il Gruppo Pronovias ha un portafoglio di marchi di lusso come Pronovias, St Patrick, White One, Nicole e Lady Bird. È presente in oltre 4000 punti vendita e in 105 paesi con 44 Pronovias Boutique in città come New York, Londra, Milano e Parigi, tra le altre. Nel luglio 2017, il Gruppo Pronovias è stato acquisito da Bc Partners, una società di private equity.

Foto: Alessandra Rinaudo, dall'ufficio stampa Pronovias