La lista dei possibili successori di Frida Giannini, direttore creativo di Gucci che lascerà il marchio a febbraio, dopo la sfilata in agenda il 25, durante Milano Moda donna, si allunga. Tra i nomi gettonati, dopo Riccardo Tisci, Tabitha Simmons, Joseph Altuzarra e Maria Grazia Chiuri, spunta ora quello di Alessandro Michele.

Alessandro Michele dallo scorso settembre è direttore creativo di Richard Ginori. Michele è entrato nell’ufficio stile Gucci nel 2002, e dopo aver ricoperto incarichi di crescente responsabilità, nel 2011 ha assunto il ruolo di associate al direttore creativo di Gucci, Frida Giannini, con diretta responsabilità e supervisione per leather goods, shoes, jewelry e home collection.

 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO