• Home
  • News
  • Persone
  • Andrea Guerra supervisionerà Fendi e Loro Piana

Andrea Guerra supervisionerà Fendi e Loro Piana

Scritto da Isabella Naef

23 dic 2020

Persone

Andrea Guerra, in Lvmh dallo scorso settembre in qualità di ceo di Lvmh Hospitality excellence e membro del comitato esecutivo di Lvmh, supervisionerà l'operato degli amministratori delegati di Loro Piana (Fabio d’Angelantonio) e Fendi (Serge Brunschwig).

Questo incarico, del tutto nuovo all'interno del colosso del lusso francese, sarà operativo da gennaio. "Questo nuovo incarico darà ad Andrea Guerra l'opportunità di ampliare la sua expertise del business e della cultura del gruppo. Fendi e Loro Piana sono due marchi fantastici, con un grande potenziale. La sua leadership aiuterà Serge Brunschwing e Fabio d’Angelantonio a portarli al next level", ha sottolineato Toni Belloni, direttore generale di Lvmh.

Laureato presso l'Università Sapienza di Roma, Guerra inizia la sua carriera nel settore alberghiero come direttore marketing presso Marriott International nel 1989. Si unisce poi a Merloni Elettrodomestici nel 1994, ricoprendo diverse posizioni nei servizi centrali, commerciali e di produzione, prima di diventarne ceo nel 2000. Nel 2004 assume l’incarico di amministratore delegato di Luxottica, prima di essere nominato da Matteo Renzi consigliere strategico del Governo italiano per le politiche industriali e le relazioni con il mondo del business. Nel 2015 viene nominato direttore esecutivo di Eataly, iniziativa che promuove a livello internazionale la cultura gastronomica italiana attraverso prodotti di alta qualità.

Dal 2020 è ceo di Lvmh Hospitality excellence e membro del Comitato esecutivo.

Foto: Fendi website