• Home
  • News
  • Persone
  • Angela Missoni lascia direzione creativa di Missoni

Persone

Foto: Missoni website

Angela Missoni lascia direzione creativa di Missoni

Scritto da FashionUnited

19 mag 2021

Angela Missoni, figlia di Ottavio e Rosita, lascia la direzione creativa del marchio. E' così che, per la prima volta in 68 anni, a disegnare le collezioni, non sarà qualcuno della famiglia Missoni.

"Un passo indietro per abbracciare anche una clientela millennial e dare spazio a un terzo capitolo della maison, iniziato lo scorso maggio con l'arrivo del nuovo amministratore delegato Livio Proli e il suo piano 2021-2025 per il rilancio, condiviso all'unanimità dai soci", ha spiegato l'azienda in una nota.

Risale a un anno fa la nomina di Livio Proli ad amministratore delegato di Missoni. Il manager, che circa due anni fa si separò dalla maison Armani e diede le dimissioni dalla presidenza dell'Olimpia Milano, è stato nominato ceo dal consiglio di amministrazione di Missoni ai primi di maggio del 2020.

Nel dettaglio, Proli avrà la responsabilità di sviluppare il business dell'azienda, in modo strategicamente ambizioso e sostenibile, anche alla luce delle nuove condizioni sociali, economiche e finanziarie che si andranno a ridefinire sui mercati internazionali per gli effetti domino della pandemia da Covid-19.

“Sono particolarmente soddisfatto dell’arrivo di Livio Proli alla guida di Missoni. La sua importante esperienza nel lusso made in Italy sarà fondamentale per far crescere un brand iconico della moda come Missoni. Come Fsi crediamo che alla ripresa post pandemia, Missoni potrà ripartire esprimendo al meglio le sue caratteristiche di unicità e Livio Proli sarà il motore della sua espansione”, spiegava dodici mesi fa, in una nota. Maurizio Tamagnini, amministratore delegato di Fsi, Fondo Strategico Italiano che detiene il controllo del 41,2 per cento della maison dal 2018.