Aspesi: Simona Clemenza è il nuovo ceo

Aspesi ha nominato Simona Clemenza nuovo amministratore delegato. Come si legge in una nota stampa, forte dell'esperienza nel mondo fashion maturata all’interno di marchi internazionali, la manager è chiamata a dare un’accelerazione di respiro globale nell’organizzazione e nello sviluppo commerciale del marchio.

La nuova nomina, fortemente voluta da Armònia sgr, che dal 2017 controlla il brand, pone l’attenzione sul piano di sviluppo del business della griffe fondata da Alberto Aspesi.

La manager, spiega la nota, ha contribuito al successo commerciale di diversi marchi, tra cui Gianfranco Ferré, Kenzo e Karl Lagerfeld, dove ha ricoperto il ruolo di vice presidente delle vendite globali e delle licenze dal 2012 al 2017, anno in cui è stata nominata ceo di Krizia.

"Dopo un lungo processo di ricerca, siamo molto felici di avere con noi un profilo del calibro di Simona", ha sottolineato Francesco Chiappetta, presidente del consiglio di amministrazione di Apesi, in rappresentanza di Armònia, "siamo sicuri sarà in grado di portare i risultati e la visibilità che un marchio storico come il nostro merita".

Clemenza, che dal 2014 ricopre anche la carica di consulente strategico per le Nazioni Unite supportando la crescita di aziende che operano nel mondo della cultura e della creatività, è stata inclusa da Forbes, nel 2018, tra le 100 donne italiane che si sono distinte per il loro impegno e i risultati ottenuti nel loro ambito d’azione.

Foto: Simona Clemenza, dall'ufficio stampa Aspesi

 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO