Brunello Cucinelli tra i businessman meglio vestiti

Gq Uk ha premiato l'eleganza di Brunello Cucinelli e lo ha inserito al terzo posto nella classifica degli uomini d'affari meglio vestiti del 2020. Ma Cucinelli non è l'unico uomo d'affari italiano nella lista della rivista inglese. A fargli compagnia, infatti, Pietro Beccari, ceo di Christian Dior, e Marco Bizzarri, ceo di Gucci.

"L'uomo al quale si rivolgono i miliardari 'tecnologici' quando hanno bisogno di capire come vestirsi bene" è scritto nella didascalia che accompagna la foto di Cucinelli, fondatore dell'omonima maison del cachemire.

"Sono profondamente lieto che l'eleganza italiana che ci sspira, sia riconosciuta insieme ai valori che portiamo avanti con sincera passione ogni giorno" ha scritto Cucinelli sul suo profili Instagram dopo avere "ringraziato di cuore gli amici di Gq Uk".

Primo nella classifica è il rapper Jay-Z seguito da Jeff Bezos, fondatore di Amazon. Al quarto posto il ceo di Christian Dior, Pietro Beccari,e al quinto Tom Ford.

Al sesto posto della classifica figura Michael Murray, a capo di Elevation presso Sports Direct Int., al settimo il produttore cinematografico David Furnish, seguito da Alexandre Arnault, figlio 27enne di Bernard Arnault e da Ayman Hariri, ceo e cofondatore del social network Vero. Al decimo posto della classifica la rivista ha inserito Marco Bizzarri, ceo della griffe di casa Kering, Gucci.

Foto: Brunello Cucinelli, dall'ufficio stampa

 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO