Che sia Tabitha Simmons il nuovo direttore creativo di Gucci?

Potrebbe essere Tabitha Simmons il nuovo direttore creativo di Gucci. A capo dell'eponimo marchio con sede a New York, la designer potrebbe prendere il posto di Frida Giannini.

Nulla di ufficiale, ma ieri la stilista era a Firenze, forse per prendere accordi in vista del nuovo incarico.

Il nome della stilista, comunque, circola da giorni assieme a quello di Joseph Altuzarra, Riccardo Tisci, Rachel Mansur e Maria Grazia Chiuri. Che sia Tabitha Simmons il nuovo direttore creativo di Gucci?

Frida Giannini, direttore creativo dell'etichetta da 12 anni, abbandonerà la griffe a febbraio

Come annunciato da FashionUnited venerdì scorso, infatti, Patrizio Di Marco il primo gennaio lascia la carica di ceo di Gucci (sarà sostituito da Marco Bizzarri) e Frida Giannini, direttore creativo dell'etichetta da 12 anni, abbandonerà la griffe subito dopo la sfilata in agenda il 25 febbraio a Milano, durante Milano Moda Donna.

La Simmons, laureata alla Kingston University, ha recentemente creato una capsule collection di sandali per shoescribe.com, che fa capo a Yoox, gruppo con cui Kering ha stretto una collaborazione nel 2012. Le due aziende hanno costituito una joint venture dedicata alla gestione degli online store mono-brand di numerosi marchi del lusso del gruppo (Bottega Veneta, Saint Laurent, Alexander McQueen, Balenciaga), questa intesa scade nel 2019.

Tra le clienti della Simmons figurano Alexa Chung, Tory Burch, Kendall Jenner, Charlize Theron, Poppy Delevingne.

La stilista, che ha lanciato la linea eponima di scarpe nel 2009 e fa parte del Cfda, Council of fashion designer of America, vive a New York con il marito e due figli.

 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO