E' scomparso Gigi Monti, "Mister Basile"

Il mondo del prêt-à-porter dice addio a Gigi Monti, uno dei protagonisti della moda negli anni '80 e '90 con il marchio Basile. Monti, si è spento mercoledì notte, a Saronno, dopo una malattia che comunque non gli impediva di lavorare: stava preparando la nuova collezione. I funerali si terranno domani, sabato 17 giugno.

Gigi Monti e il suo marchio Basile sono stati protagonisti della moda degli anni '80 e 90

Un grande lutto nel mondo della moda e anche a livello umano: lo stilista e imprenditore che fece diventare Basile uno dei marchi più conosciuti e apprezzati del made in Italy a livello internazionale, era un grande professionista, un uomo generoso ed elegante: amava raccontare la moda, la genesi di un abito, di un tailleur e di un cappotto sempre con straordinaria passione.

E' scomparso Gigi Monti, "Mister Basile"

Instancabile e grande amante dei viaggi da cui traeva ispirazione per le sue creazioni, negli anni 2000 aveva rilanciato il marchio, adeguandosi alle esigenze di un mercato indubbiamente diverso da quello degli anni '80. "La vita rispetto a quando è nato Basile è totalmente cambiata, la moda è cambiata: deve essere più facile, meno costosa e più democratica", aveva detto a FashionUnited nel 2011, presentando il progetto di rilancio del brand con la società Reality di cui era amministratore. Scarpe, borse, intimo, ombrelli, t-shirt, oltre all'abbigliamento erano i segmenti di mercato abbracciati da Basile negli ultimi anni, attraverso numerose licenze.

Monti negli anni '80 rilevò la startoria Remo Basile, famosa per i suoi tagli sartoriali e i tessuti. Capispalla e tailleur decretarono fin da subito il successo del marchio che fu tra gli artefici del prêt-à-porter.

Tra le collaborazioni della griffe vanno ricordate quelle con Walter Albini e Luciano Soprani. Una storia costellata di successi fino a quando, a metà degli anni '90, il marchio Basile donna fu venduto alla toscana Mabro, che congelò le collezioni femminili. Nel 2009 fu riacquistato da Monti che decise di pianificarne il rilancio.

"Il modo di vestirsi è differente rispetto a quello di un tempo, in giro si nota meno classe e meno eleganza. Non è neanche così facile distinguere i prodotti di fascia media da quelli di alto di gamma. Con il rilancio di Basile noi desideriamo dare la possibilità alle donne di vestirsi con gusto, puntando su abiti versatili e femminili, ma accessibili", aveva spiegato Monti a FashionUnited.

Foto: Gigi Monti, Basile press office e website

 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO