Eric Marechalle lascia Kenzo per Marc Jacobs

Eric Marechalle è il nuovo ceo di Marc Jacobs international. La notizia è stata confermata anche dalla griffe.

Il manager lascia la carica di ceo di un'altra etichetta di casa LVMH, Kenzo, ruolo che ricopriva dal 2011. In una nota, Marc Jacobs ha sottolineato che Marechalle, che succede a Sebastian Suhl, sarà operativo a partire da settembre.

Suhl ha guidato Marc Jacobs per tre anni e ha poi lasciato l'incarico per avere tempo "per seguire i suoi interessi personali".

Eric Marechalle sarà in forze da Marc Jacobs a partire da settembre

Eric Marechalle lavorerà nel quartier generale di Marc Jacobs a New York. Il suo compito sarà di rilanciare il brand fondato nel 1984 da designer Marc Jacobs che, negli ultimi due anni, si è focalizzato sulla linea donna. Recentemente, infatti, la griffe ha deciso di sospendere il menswear, in licenza a Staff International, e di ridurre il team nella filiale parigina. Marechalle non è nuovo alla mission di rilanciare etichette un po' appannate. Il manager ha infatti svolto un simile ruolo da Kenzo, marchio a cui ha ridato slancio e nuova energia.

Marechalle ha un master in commercio internazionale e ha cominciato la sua carriera nel 1992 presso C&A Francia, in qualità di store manager, prima di approdare da Zannier group, nel 2000. Oxbow, Kookai e Jean Bourget. sono alcuni dei marchi per cui ha lavorato. Nel 2006 ha lavorato per il brand di childrenswear Catimini e, nel 2011, è approdato da LVMH.

Nel suo nuovo ruolo il manager riporterà direttamente a Pierre-Yves Roussel, ceo di LVMH fashion group.

Foto: Marc Kacobs website

 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO