• Home
  • News
  • Persone
  • Gianluca Flore è chief commercial officer di Burberry

Gianluca Flore è chief commercial officer di Burberry

Scritto da Isabella Naef

12 ago 2021

Persone

Burberry Tb Summer Monogram 2021 - CGI immagini, courtesy of Burberry / Frederik Heyman

Gianluca Flore è il nuovo chief commercial officer di Burberry. La blasonata griffe inglese ha deciso di puntare sul manager italiano che lascerà l’incarico per la divisione America e lavorerà a Londra, prendendo il posto di Gavin Haig.

Flore, infatti, fino a poco fa presidente di Burberry per la divisone America, è stato nominato chief commercial officer della casa di moda inglese, ovvero, direttore commerciale. Il manager sarà operativo nel nuovo ruolo dal primo settembre. Thibaut Perrin-Faivre, attuale vice presidente del marchio inglese per la divisione Retail America, succederà a Flore come presidente a partire dal primo gennaio.

Flore, che è nel team della griffe dal luglio 2017, si trasferirà nella sede londinese.

Il manager ha iniziato la sua carriera come revisore e consulente finanziario presso Arthur Andersen e successivamente ha lavorato presso La Perla North America e poi per la divisione Americas di Fendi. Prima di entrare in Burberry, ha lavorato nel gruppo Kering, prima da Bottega Veneta e poi da Brioni.

Burberry ha registrato un calo del 10 per cento delle vendite per l’esercizio che si è concluso il 27 marzo, a quota 2.344 milioni di sterline, a causa della chiusura dei punti vendita e del calo del turismo dovuto alla pandemia da Covid-19.

Nel quarto trimestre l’azienda ha registrato vendite a perimetro omogeneo in aumento del 32 per cento su anno, nonostante in media il 16 per cento dei negozi sia rimasto chiuso.