Giovanni Vitaloni è il nuovo presidente Anfao e Mido

L'Associazione nazionale fabbricanti articoli ottici, Anfao, ha eletto i vertici che guideranno l'associazione di Confindustria per i prossimi 4 anni. Riunita in assemblea a Belluno, ieri, l'organizzazione ha decretato Giovanni Vitaloni, 49 anni, nuovo presidente. Vitaloni, che sostituisce Cirillo Marcolin, assume anche la presidenza di Mido.

Nominato anche il nuovo consiglio di presidenza che lo accompagnerà nel percorso: Paolo Pettazzoni, Renato Sopracolle, Lorraine Berton, Nicola Del Din (vice presidenti), Cirillo Marcolin (past president). I nuovi vicepresidenti saranno coadiuvati da delegati per specifiche attività: Callisto Fedon per i rapporti con Certottica, Enrico Tormen delegato per la Commissione tecnica e Nadia Zampol con delega all'internazionalizzazione. Vitaloni, già vicepresidente dell'associazione con delega a Mido, proviene da una famiglia di industriali torinesi, ed è fondatore e amministratore di Nico-design.

La prossima edizione di Mido è in agenda dal 24 al 26 di febbraio

“Opereremo per migliorare la comprensione delle problematiche d’interesse per tutti gli associati, ispirandoci a quattro valori: trasparenza, coinvolgimento, innovazione, qualità”, è il programma del nuovo presidente che vuole lavorare in continuità con la presidenza uscente. “L’impegno degli ultimi 4 anni insieme al presidente Marcolin mi ha offerto la possibilità di familiarizzare con la complessità degli obiettivi associativi e di mettere a fuoco gli interventi prioritari da concretizzare nel corso del mandato, operando soprattutto in ottica di consolidamento di quando già acquisito, ma anche integrando il programma di alcuni elementi novità. Sono onorato di subentrare in un ruolo che tradizionalmente ha espresso la rappresentanza di grandi gruppi industriali del nord-est”, ha spiegato Vitaloni.

Giovanni Vitaloni è il nuovo presidente Anfao e Mido

La prima sfida del nuovo presidente sarà appunto il debutto a Firenze (23-25 settembre) di DaTe, l’evento dedicato agli occhiali più innovativi, che nel 2016 a The Mall (Milano) ha attratto oltre 2.300 visitatori unici e più di 100 espositori provenienti da tutto il mondo. E poi, ancora l’edizione 2018 di Mido in agenda a Milano, dal 24 al 26 febbraio, prima fiera mondiale del settore, in cui convergono grandi gruppi industriali multinazionali, tutto il mondo delle lenti, del design, delle start-up, dei macchinari e della componentistica che lo scorso febbraio ha fatto registrare oltre 55 mila visitatori e più di 1200 espositori.

Anfao dal 1954 riunisce in un’associazione aderente a Confindustria le principali aziende italiane dell’occhialeria dell’intera filiera produttiva. Il settore a livello nazionale conta 17.250 occupati stabili per un fatturato di 3.697 milioni di euro (dati fine 2016).

Foto: Mido website, Anfao press office
 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO