• Home
  • News
  • Persone
  • H&M Group: Leyla Ertur a capo della sostenibilità

Persone

H&M Group: Leyla Ertur a capo della sostenibilità

Scritto da FashionUnited

10 nov 2020

Leyla Ertur assumerà la direzione della sostenibilità del Gruppo H&M a partire dal primo gennaio 2021. La manager prenderà il posto di Anna Gedda che, per sei anni, ha guidato il lavoro dell’azienda nel campo della sostenibilità. Gedda diventerà il nuovo responsabile della direzione e della pianificazione strategica del Gruppo H&M.

Ertur è in azienda dal 2000. Negli ultimi vent’anni, ha guidato i team che si occupano delle risorse umane, della produzione e della gestione della catena di fornitura globale. Più recentemente, la manager ha ricoperto il ruolo di responsabile regionale della produzione per l’Europa e responsabile della strategia globale della qualità e della conformità.

“La vasta esperienza di Leyla nel lavoro nei nostri paesi di produzione, unita alle sue capacità di leadership, la rendono ideale per portare avanti il fantastico lavoro che Anna e il suo team hanno svolto negli ultimi sei anni”, ha sottolineato Helena Helmersson, ceo del Gruppo H&M, in un comunicato stampa.

Lo scorso settembre è stata lanciata la nuova collezione H&M per la “self-made generation” realizzata con la collaborazione di Mabel, l’artista solista britannica, e il marchio icona della cultura hip hop e streetwear Kangol. La collezione di 31 pezzi si ispira allo stile di Mabel, con pezzi classici e nuovi di Kangol, tra cui due co-progettati dalla stessa Mabel, spiega il retailer svedese in una nota.

Foto: H&M Group