• Home
  • News
  • Persone
  • Hugo Boss sta per arruolare Daniel Grieder in qualità di ceo

Persone

Hugo Boss sta per arruolare Daniel Grieder in qualità di ceo

Scritto da Isabella Naef

8 giu 2020

Hugo Boss conferma i colloqui in corso con Daniel Grieder per la posizione di amministratore delegato.

In una nota la società di Metzingen fa sapere che è alla ricerca di un successore di Mark Langer, che lascerà il consiglio di amministrazione il 30 settembre 2020. L'azienda, prosegue la nota, è è attualmente in trattative con Daniel Grieder, ex ceo di Tommy Hilfiger Global & Pvh Europe.

Hugo Boss informerà il mercato e il pubblico sull'evoluzione delle trattative in corso, secondo quanto previsto dalla legge..

A marzo il management aveva annunciato che Mark Langer avrebbe lasciato l'azienda tedesca il 30 settembre. Ciononostante Langer resterà attivo fino alla fine dell'anno in qualità di consulente per aiutare la società a superare gli impatti economici causati dalla pandemia del Covid-19.

Langer lavora per Hugo Boss dal 2003. Ha ricoperto dapprima la posizione di head of finance and accounting, poi ha ricoperto per due anni il ruolo di senior vice president global replenishment. Nel 2010 è stato promosso a chief financial officer e nel maggio 2016 è diventato presidente del consiglio di amministrazione.

Le sue responsabilità in qualità di ceo includono strategia e comunicazione aziendale, vendita al dettaglio e all'ingrosso, business unit Boss menswear e logistica globale.

Foto: Daniel Grieder atlWeb-Summit 2019 a Lisbona. Crediti: Piaras Ó Mídheach/Web Summit via Sportsfile