• Home
  • News
  • Persone
  • Hunter: il ceo rafforza la sua squadra

Hunter: il ceo rafforza la sua squadra

Scritto da Isabella Naef

14 set 2021

Persone

Courtesy of Hunter

New entry per il team di Hunter. Il ceo Paolo Porta, nominato a marzo 2021, ha rafforzato la sua squadra nominando Claudia Plant nel ruolo di chief marketing officer e Sandra Romboli in quello di global design director. Oltre a queste nomine Porta ha anche rafforzato il team in aree chiave della regione Nord America e nella supply chain, annunciando che Lara Meiland-Shaw sarà executive vice-president of the Americas, il cui ruolo sarà favorire la crescita attraverso solide partnership di distribuzione all’ingrosso e allinearsi con le attività direct-to-consumer fisiche e digitali e Dave Powell sarà chief supply chain officer, responsabile sviluppo, qualità prodotto, logistica e strategie legate alla supply chain a breve e a lungo termine, entrati in azienda a giugno e luglio di quest’anno.

“Sono molto lieto di annunciare la prima fase nell’evoluzione del nostro brand, impostando la nostra nuova visione e condividendo i pilastri Hunter: natura, gioia, creatività, tradizione e protezione con i nostri clienti esistenti e nuovi. Diamo il benvenuto a Dave e Lara, che con la loro conoscenza e competenza aiuteranno a portare un’ulteriore crescita significativa in America e nel mondo intero”, ha sottolineato, in una nota, il ceo.

Meiland-Shaw è una veterana nel settore della moda di lusso, con 20 anni d’esperienza in ruoli che spaziano da merchandising, retail, wholesale all’ecommerce presso Louis Vuitton, Saks e Amazon. Come ultimo incarico Lara ha trascorso 4 anni in Moncler dove era responsabile dei canali wholesale americani, seguendo l’espansione dell’abbigliamento e delle calzature.

Powell ha 25 anni d’esperienza nella produzione e supply chain in organizzazioni Blue Chip Fmcg e nel retail. Il nuovo ruolo di Powell permetterà di implementare un focus strategico sui processi interni ed esterni di Hunter, tra cui miglioramento della supply chain, strategie di forecasting, sourcing a lungo termine, sviluppo e freight capability.

Fondato nel 1856, Hunter è un brand storico britannico che oggi ha una presenza solida nel Regno Unito, in Europa, Usa, Canada e Giappone e ha introdotto outerwear, borse e accessori oltre a nuovi modelli di calzature best-seller. La maggioranza dell’etichetta fa capo a Pall Mall Legacy, il ramo d’investimento secondario di Atypical Partner, una piattaforma digitale multi-strategia di asset management dedicata a sostenere gli imprenditori finanziari innovativi dando accesso a capitale, supporto operativo e a una comunità di investitori affini.