• Home
  • News
  • Persone
  • Il ceo di Esprit lascia l'azienda dopo meno di un anno

Il ceo di Esprit lascia l'azienda dopo meno di un anno

Scritto da FashionUnited

1 nov 2021

Persone

Esprit Facebook

L’amministratore delegato, presidente e direttore esecutivo di Esprit, Mark Daley, ha lasciato l’azienda dopo meno di un anno a causa di questioni familiari personali.

“Daley ha confermato di non avere alcun disaccordo con il consiglio di amministrazione e che non ci sono questioni relative alle sue dimissioni che debbano essere portate all’attenzione degli azionisti della società”, ha annunciato giovedì il retailer.

Daley, che in precedenza è stato amministratore delegato di Billy Reid e presidente del gruppo di Ralph Lauren nella regione Asia-Pacifico, è stato nominato al vertice di Esprit all’inizio del 2021.

“Il consiglio di amministrazione vorrebbe cogliere questa opportunità per esprimere la sua sincera gratitudine al signor Daley per il suo contributo alla società durante il suo mandato”, ha detto Esprit.

William Eui Won Pak, che è entrato nel team all’azienda a settembre in qualità di direttore esecutivo e direttore operativo, assumerà la posizione di ceo ad interim. William Eui Won Pak è un avvocato di New York con oltre un decennio di esperienza nella direzione di aziende nel settore dei servizi finanziari e della gestione di fondi, e ha anche competenze in tecnologia, energia alternativa, estrazione mineraria e immobiliare.

ESPRIT