Lacoste: se ne va Felipe Oliveira Baptista

Dopo otto anni alla guida creativa del marchio Felipe Oliveira Baptista lascia Lacoste per dedicarsi a nuovi progetti. Nel team della griffe dal 2010, il designer di origini portoghesi ha reinterpretato i codici stilistici e i valori di un marchio storico e conosciuto in tutto il mondo per le sue polo.

Felipe Oliveira Baptista è nel team Lacoste dal 2010

"Felipe ha contribuito negli ultimi 8 anni a scrivere la storia di Lacoste", ha detto Thierry Guibert, ceo di Lacoste Group. “Gli siamo molto grati per aver contribuito allo sviluppo creativo e commerciale del nostro brand. Auguriamo a Felipe tutto il successo che si merita per i suoi prossimi progetti", ha proseguito il ceo.

Oliveira Baptista ha confermato l'addio alla griffe ieri pomeriggio sul suo account Instagram.

"Otto incredibili anni resi possibili grazie al talento e al supporto di ciascuno, specialmente del grande Design studio", ha scritto Oliveira Baptista.

Baptista si è diplomato alla Kingston University di Londra, ha lavorato da Max Mara, Christophe Lemaire e da Cerruti. Nel 2003 ha lanciato la linea di abbigliamento donna che porta il suo nome e nel 2010 ha debuttato con la sua prima collezione per Lacoste.

Lacoste sfilerà a Parigi a settembre durante la fashion week parigina con la collezione primavera/estate 2019 che sarà disegnata dall’ufficio creativo interno del marchio.

"Una nuova era si apre ora e sono fiducioso nel futuro successo del nostro marchio simbolo dell'eleganza e del know-how francese", ha aggiunto Guibert.

Foto credits: Bertrand Guay / AFP