• Home
  • News
  • Persone
  • Martijn Hagman è il nuovo chief executive officer di Tommy Hilfiger

Persone

Martijn Hagman è il nuovo chief executive officer di Tommy Hilfiger

Scritto da Isabella Naef

3 giu 2020

Pvh Corp, cui fanno capo Tommy Hilfiger e Calvin Klein, ha annunciato che Daniel Grieder lascia la carica di chief executive officer presso Tommy Hilfiger Global e Pvh Europe dopo 23 anni in vari ruoli manageriali all'interno dell'organizzazione, e si separerà dalla società per perseguire altri interessi. Martijn Hagman succederà a Grieder, diventando il nuovo chief executive officer di Tommy Hilfiger Global e Pvh Europa, a partire dal 2 giugno.

"Non sono mai stato così convinto ed entusiasta per il futuro del nostro marchio", ha detto Tommy Hilfiger

Hagman è l'attuale chief operating officer per Tommy Hilfiger Global e Pvh Europa nonché l'attuale chief financial officer per Tommy Hilfiger Global. Hagman si occupa di operazioni commerciali, finanza, trasformazione dell'attività commerciale digitale, tecnologia, sviluppo commerciale e del programma globale di sostenibilità per Tommy Hilfiger. È un membro del team dirigenziale di Tommy Hilfiger da ben 12 anni, svolgendo un ruolo fondamentale nella straordinaria espansione globale di Tommy Hilfiger e nella strategia che ha portato alla crescita costante di Pvh Europa, anno dopo anno.

"Tommy Hilfiger Global e Pvh Europa hanno iniziato l'anno forti del successo che che li caratterizza, con vendite solide, riconoscimento del marchio in crescita e buone relazioni con i consumatori", ha commentato Manny Chirico, presidente e ceo di Pvh Corp. "Daniel è stato esemplare per la crescita delle nostre capacità innovative e l'espansione di Tommy Hilfiger in tutto il mondo, promuovendo un approccio incentrato sui consumatori, sul digitale e sulla sostenibilità, e costruendo al contempo un team dirigenziale molto forte".

"Sono stati 23 anni fenomenali", ha detto Grieder. "Ci troviamo di fronte a un cambiamento epocale nel nostro settore, ma siamo anche nella posizione unica di attuare dei cambiamenti che credo segneranno una nuova era per il marchio. Sono lieto di poter passare il testimone a Martijn: è stato un vero amico, un fidato collega e un affidabile co-pilota negli ultimi 12 anni di questa avventura. Non c'è mai un momento perfetto per lasciare un'organizzazione, o è troppo presto o è troppo tardi. Ma volevo fare questo passo quando ho ancora l'ottimismo, l'energia e la passione a cui ho sempre attinto nella mia carriera".

Sotto la leadership imprenditoriale di Grieder, si legge in una nota, "Tommy Hilfiger si è posizionato come marchio leader nel settore lifestyle raggiungendo i massimi livelli relativamente a prodotti, partecipazione dei consumatori, digitalizzazione e iniziative di responsabilità sociale. Da quando Grieder è diventato ceo di Tommy Hilfiger Global & Pvh Europa nel 2014, l'attività commerciale di Tommy Hilfiger è cresciuta, passando da 6 miliardi a 9 miliardi di dollari in vendita al dettaglio nel 2019, e quella di Calvin Klein in Europa è più che raddoppiata in ricavi e guadagni".

“Insieme Daniel e Martijn hanno costruito un approccio focalizzato sul futuro, mettendo al centro i consumatori e creando una cultura incentrata sul prodotto. Siamo grati a Daniel per i numerosi anni di solida leadership e straordinari successi. Ho molta fiducia nelle capacità di Martijn come leader, il quale ha una profonda comprensione dei valori che sottendono alla nostra attività commerciale. Il suo approccio incentrato sul consumatore e la sua leadership focalizzata sul digitale apriranno le porte a una nuova fase di crescita fruttuosa e sostenibile per Tommy Hilfiger e la regione europea", ha aggiunto Stefan Larsson, presidente di Pvh.

"Non sono mai stato così convinto ed entusiasta per il futuro del nostro marchio", ha detto Tommy Hilfiger. "Il contributo maggiore di Daniel alla nostra organizzazione è stato stabilire un collegamento più forte tra il nostro marchio e i nostri consumatori, nonché costruire una cultura aziendale dove tutti sono impegnati nel restare all'avanguardia in materia di prodotti, innovazione e cultura. Martijn ha fatto parte di questo nostro percorso e, insieme, continueremo a scrivere il futuro del nostro marchio, al fianco dei nostri partner e consumatori in tutto il mondo".

Foto: Tommy Hilfiger website