Il consiglio di amministrazione di Moncler ha preso atto delle dimissioni rassegnate da Monica Sottana con riferimento all'attività di direttore generale con effetto dal primo gennaio 2015.

Da gennaio il presidente Remo Ruffini svolgerà le funzioni di direttore generale nell'attesa di finalizzare il processo di selezione di un nuovo manager.

Questo quanto annunciato dalla società in una nota. L'azienda ha poi sottolineato che le dimissioni sono dettate da motivi "strettamente personali". La manager continuerà a collaborare con Moncler su progetti significativi per il business del gruppo.

Il consiglio di amministrazione dell'azienda ha preso atto anche delle dimissioni del consigliere Pietro Ruffini, per sopraggiunti impegni professionali, e ha nominato per cooptazione Diva Moriani come nuovo consigliere indipendente, in carica fino alla prossima assemblea.

 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO