Morta a New York la stilista Kate Spade, si parla di suicidio

Kate Spade, 55 anni, è stata trovata morta il 5 giugno, a New York. Il ritrovamento è avvenuto nel suo appartamento a Park avenue. Al momento le circostanze del decesso non sono chiare e si parla di suicidio.

Famosa per le sue borse glamour Spade era omonima ed ex comproprietaria del marchio Kate Spade New York, che può contare su 140 negozi in America e 175 rivendite in tutto il mondo.

Secondo le prime ipotesi Kate Spade si sarebbe suicidata

La stilista, nata a Kansas City, in Missouri, è stata trovata dalla sua donna di servizio alle 10.20 di mattina con stretto al collo un foulard rosso.

L'azienda era stata fondata nel 1993, quando Kate Brosnahan Spade, ex editor di Mademoiselle, debuttò con sei modelli di borse.

Il primo negozio aprì a New York city nel 1996.

La stilista ha lasciato la sua azienda nel 2007, un anno dopo la vendita al gruppo Neiman Marcus. Lo scorso anno Coach ha acquistato il marchio per 2,4 miliardi di dollari.

Foto: Spencer Platt / Getty images North America / AFP