• Home
  • News
  • Persone
  • Msgm: Veronica Bertozzi è il nuovo ceo

Msgm: Veronica Bertozzi è il nuovo ceo

Scritto da FashionUnited

16 set 2021

Persone

Courtesy of Msgm

Msgm ufficializza attraverso una nota stampa la nomina di Veronica Bertozzi, che già dall’estate 2021 ricopre il ruolo di chief executive officer.

Il 25 settembre segnerà il ritorno di Msgm sulle passerelle

Tra le altre novità dell’azienda, anche l’ingresso nel 2022 in un nuovo headquarter, una sede nuova in cui si concentreranno tutte le attività del marchio e da cui opererà il nuovo showroom di vendita worldwide, con un nuovo team diviso per mercati, a presentare le collezioni ready to wear donna, uomo e la capsule sustainable Fantastic Green, oltre a calzature e accessori.

“Sono orgogliosa di entrare a far parte della famiglia Msgm e di raccogliere un’importante sfida professionale, a cui mi accosto con entusiasmo. Msgm è un brand dall’enorme potenziale, che ha dimostrato un carattere distintivo e un Dna unico. Oggi più che mai ha tutte le carte in regola per consolidarsi come un grande nome della industry, senza perdere il linguaggio giovane e innovativo che lo contraddistingue, anzi puntando su quello con ancora più convinzione. Il futuro della moda è delle nuove generazioni e MSGM è capace di rivolgersi ad esse come pochi competitor sanno fare, coprendo una fascia di mercato importantissima”, ha sottolineato Bertozzi.

“Sono lieta che Msgm possa avvalersi della consolidata esperienza di Veronica Bertozzi, manager di grande competenza e conoscenza di settore. Msgm è un brand con grandi potenzialità di crescita che certamente il nuovo assetto manageriale saprà mettere a frutto”, ha aggiunto Roberta Benaglia, ceo del Fondo Style Capital, che detiene una partecipazione del 32 per cento in Msgm.

La nomina della manager, che lascia Stella McCartney dopo quattordici anni, gli ultimi nel ruolo di president Emea, fa parte del cambio di strategia: dopo anni di crescita e di successo con il supporto di showroom multibrand esterni, il marchio ha deciso infatti di creare una struttura indipendente, internalizzando completamente la divisione commerciale.

Nel 2022, Msgm farà il suo ingresso in un nuovo headquarter, una sede nuova in cui si concentreranno tutte le attività del marchio e da cui opererà il nuovo showroom di vendita worldwide, con un nuovo team diviso per mercati, a presentare le collezioni ready to wear donna, uomo e la capsule sustainable Fantastic Green, oltre a calzature e accessori.

A oggi, specifica la nota, il business dell’etichetta “è molto forte in Europa e in Asia (Corea, Giappone, Cina) e attraverso il potenziamento degli accessori il brand mira a rafforzare ulteriormente la sua presenza nei mercati core, mantenendosi fedele al proprio Dna.

Il cambio di passo sarà visibile dalla collezione autunno/inverno 2022, ma già la sfilata primavera/estate 2022, che il 25 settembre segnerà il ritorno di Msgm sulle passerelle, darà un assaggio della nuova strategia con inserimenti mirati per quanto riguarda la divisione shoes&bags. “Con Veronica Bertozzi siamo già al lavoro sul futuro di Msgm; sono entusiasta di averla on board e di scrivere il prossimo capitolo del brand insieme a lei”, ha aggiunto il direttore creativo Massimo Giorgetti.