Olga Iarussi eletta presidente dell'Associazione Women&Technologies

Olga Iarussi, ceo South Europe di Triumph International, è presidente per il triennio 2018-2020 di Women&Technologies, l’associazione che si occupa di valorizzare il talento femminile nella tecnologia, nell’innovazione e nella ricerca scientifica. Iarussi era già membro direttivo dell’associazione e vincitrice del premio Tecnovisionarie 2017.

La mission del nuovo presidente, si legge in una nota, "è ben delineata: proseguire nello sviluppo dell’associazione promuovendo sempre di più progetti finalizzati alla lotta agli stereotipi e alla discriminazione di genere in tutti i campi".

“Sono molto orgogliosa di essere stata eletta nuovo presidente di Women&Technologies ed è davvero un grande onore ricoprire questa carica. Ho partecipato attivamente alle attività dell’associazione e conosco l’eccellenza, nei propri campi professionali di riferimento, delle donne e degli uomini che ne fanno parte. Credo fermamente nei valori dell’Associazione, nella filantropia culturale, nella meritocrazia e nella lotta a tutte le forme di discriminazione. Metterò tutto il mio impegno a far crescere ulteriormente l’associazione e, in particolare, a portare avanti progetti e iniziative mirate all’orientamento dei giovani ai mestieri del futuro, e all’evoluzione delle relazioni familiari nell’era digitale”, ha detto Olga Iarussi.

Women&Tech-Associazione donne e tecnologie nasce nel 2009 da un’idea di Gianna Martinengo, condivisa da un network di aziende e persone che mettono a disposizione le proprie competenze per realizzarne la mission.

Foto: Olga Iarussi, credit Women&Tech-Associazione Donne e Tecnologie press office