Paul Andrew è direttore creativo del marchio Salvatore Ferragamo

Paul Andrew fa carriera da Ferragamo. Il consiglio di amministrazione della griffe fiorentina, infatti, riunitosi oggi sotto la presidenza di Ferruccio Ferragamo ha annunciato la nomina dello stilista a direttore creativo del marchio Salvatore Ferragamo.

La griffe sfilerà a Milano, nell'ambito di Milano moda donna, sabato mattina, con la collezione autunno inverno 2019-20.

Guillaume Meilland manterrà il ruolo di direttore ready-to-wear uomo

Paul Andrew è entrato a far parte dell'azienda nel settembre 2016 in qualità di design director calzature donna ed è stato promosso un anno dopo a direttore creativo donna. Con questo incarico,spiega l'azienda in una nota, tutte le funzioni design del marchio saranno raggruppate sotto la sua responsabilità.

Guillaume Meilland manterrà il ruolo di direttore ready-to-wear uomo e avrà l’incarico aggiuntivo di studio director, coordinando lo sviluppo di tutte le categorie di prodotto sotto la guida del direttore creativo stesso.

Il gruppo conta circa 4mila dipendenti e una rete di 672 punti vendita mono-marca.

Stando ai dati preliminari dei ricavi consolidati per l’esercizio 2018 annunciati a gennaio, l'azienda ha raggiunto 1.347 milioni di euro con una diminuzione del 3,4 per cento a cambi correnti e dell'1,7 per cento a cambi costanti rispetto all’esercizio 2017.

I ricavi del quarto trimestre 2018 hanno registrato una diminuzione del 3,6 per cento, penalizzati dall’andamento delle valute (-1,8 per cento a cambi costanti), dalla minore incidenza dei saldi di fine stagione nel canale primario, dai minori ricavi del canale secondario e dall’andamento negativo del canale wholesale.

Il canale distributivo retail ha registrato ricavi consolidati in diminuzione del 3,0 per cento (-1,1 per cento a tassi di cambio costanti), con un andamento del -1,4 per cento a tassi e perimetro costanti rispetto allo stesso periodo del 2017.

Foto: Paul Andrew, dall'ufficio stampa Salvatore Ferragamo
 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO