Riccardo Tisci lascia Givenchy

Riccardo Tisci, 42enne direttore creativo di Givenchy ha decisio di dire addio alla maison parigina. Un addio maturato insieme con la griffe e datato 31 gennaio 2017. Secondo voci non ancora confermate nel futuro dello stilista potrebbe esserci Versace.

Secondo voci non confermate Tisci potrebbe approdare da Versace

"Provo un enorme affetto per la maison Givenchy e per il suo meraviglioso team. Voglio ringraziare Lvmh e monsieur Bernard Arnault per avermi offerto questa piattaforma da cui esprimermi per tutti questi anni. Ora però deisdero concentrarmi sui miei interessi e sulle mie passioni", ha detto Tisci in una nota. "La storia che Riccardo ha scritto in questi anni da Givenchy rappresenta un'incredibile visione su cui fare leva per il successo della griffe, e desidero ringraziarlo con tutto il cuore per il sostegno dato alla maison", ha aggiunto Arnault nel comunicato.

Riccardo Tisci lascia Givenchy

Il designer, nato a Taranto e trasferitosi da bambino a Como, lascia il proprio incarico dopo 12 anni: lo stilista era approdato in Givenchy nel 2005.

Ora, quindi, si apre il toto nomine per la successione alla direzione creativa della griffe francese. A caccia di un direttore creativo c'è anche Chloé. Nei giorno scorsi, infatti, Clare Waight Keller ha decisio di lasciare il marchio. L'ultima collezione con la firma della designer sfilerà a Parigi, durante la settimana della moda. La sfilata è in agenda il 2 marzo.

Waight Keller lascerà Chloé il 31 marzo, dopo sei anni.

Foto: Givenchy website; Riccardo Tisci, credit: Jamie Mccarthy / Getty Images North America / AFP
 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO