Moncler ha annunciato che Roberto Eggs entra a far parte dell'azienda con l’incarico di chief operating officer, a partire dal primo maggio.

Al momento la griffe non ha un chief operating officer.

Eggs riporterà direttamente al presidente e amministratore delegato di Moncler, Remo Ruffini, e sarà responsabile di tutte le attività di business, a livello globale.

Il manager proviene da Louis Vuitton dove, dal 2013, ha ricoperto l’incarico di president della Region Europe, Middle East, India and Africa, incarico assunto dopo aver gestito, dal 2009, prima la Regione Sud Europa e poi la Regione Nord Europa.

Eggs ha iniziato il suo percorso professionale nel 1992 nel gruppo Nestlè.

“Sono molto felice che Roberto Eggs abbia deciso di unirsi al nostro team”, ha detto Ruffini. “Eggs porta in Moncler una significativa conoscenza delle logiche di sviluppo sui mercati internazionali, unita a una profonda cultura del business retail e del settore del lusso".

 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO