Safilo: esce Delgado arriva Angelo Trocchia

Safilo Group spa ha annunciato attraverso un comunicato stampa che, in considerazione delle dimissioni da parte dell’attuale amministratore delegato con efficacia dal 28 febbraio, ha stipulato un accordo con Angelo Trocchia che regola l’entrata dello stesso nel gruppo Safilo, con efficacia dal primo aprile 2018.

Luisa Delgado ha deciso, per ragioni personali, di rassegnare le dimissioni, con effetto a partire dal 28 febbraio

Trocchia entrerà inizialmente a far parte del gruppo di occhialeria come dirigente di Safilo Group spa con efficacia dal primo aprile e, in vista dell’assemblea annuale degli azionisti che si terrà il 24 aprile, in manager sarà inserito nella lista di Multibrands Italy B.V., al fine di essere nominato amministratore e amministratore Delegato di Safilo Group spa.

Trocchia sarà inoltre amministratore unico di Safilo spa e Safilo Industrial S.r.l., società controllate da Safilo Group.

Dopo un Mba conseguito allo Stoa’/Mit di Napoli e un Phd in ingegneria aeronautica conseguito alla Sapienza di Roma, il manager ha iniziato nel 1991 una carriera internazionale in Unilever, dove ha ricoperto vari ruoli di crescente responsabilità nella supply chain e nelle vendite. Dal 2013 Trocchia ha ricoperto il ruolo di presidente e amministratore delegato di Unilever Italia.

Sempre il 16 febbraio, in un'altra nota il consiglio di amministrazione dell'azienda ha informato che l'amministratore delegato Luisa Delgado ha deciso, per ragioni personali, di rassegnare le dimissioni, con effetto a partire dal 28 febbraio, dalla carica di amministratore e amministratore delegato di Safilo Group spa, nonché dalla carica di amministratore unico di Safilo Industrial srl e amministratore unico di Safilo spa.

Come spiega la nota, il cda e Luisa Delgado hanno concordato di risolvere consensualmente i rapporti contrattuali tra loro esistenti.

"Luisa Delgado ha condotto la società attraverso un periodo di transizione durante il quale il maggior concedente di licenza, Gucci, ha modificato il rapporto da concedente di licenza a fornitore. Al fine di riposizionare la società sul mercato a seguito di questo importante cambio, la dottoressa Delgado ha accresciuto il portafoglio dei marchi con Moschino, Givenchy, Elie Saab, havaianas, rag&bone, Swatch e Rebecca Minkoff, e ha rinnovato le licenze di Dior, Jimmy Choo, Tommy Hilfiger, Max Mara, Kate Spade, Juicy Couture e Saks", si legge nel comunicato.

Foto: Safilo website

 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO