Ieri è arrivato l'annuncio della fine della collaborazione tra lo stilista Simon Holloway con Hogan e oggi la notizia della nomina a direttore creativo di Agnona.

Il designer è stato scelto come guida creativa del brand del lusso femminile che fa capo al gruppo Ermenegildo Zegna. A partire dalla collezione autunno inverno 2016, Holloway avrà la responsabilità di tutte le categorie di prodotto incluse le collezioni ready to wear, gli accessori in pelletteria e le calzature, oltre a coordinare l'immagine del brand.

Lo stilista prende il posto di Stefano Pilati che ha lasciato la griffe in estate dopo tre anni di collaborazione e pur rimanendo come head of design di Ermenegildo Zegna.

Agnona è stata fondata nel 1953 e fa capo al gruppo Zegna dal 1999. Pilati, ex direttore creativo di Yves Saint Laurent, era stato chiamato alla direzione creativa di Zegna con l'obiettivo di rivoluzionare lo stile di Agnona.

Holloway ha lavorato con Jimmy Choo ed è approdato in casa Hogan nel 2014. Prima di arrivare da Jimmy Choo, lo stilista ha lavorato per Narciso Rodriguez, Ralph Lauren, Michael Kors e Richard Tyler.

 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO