Stéphane Maquaire nuovo presidente di Vivarte

Stéphane Maquaire, già presidente di Monoprix, sale alla guida di Vivarte, cui fanno capo La Halle, Naf Naf, Kookaï e Chevignon.

Maquaire succede a Richard Simonin che sedeva su quella poltrona dall'ottobre 2014 e che, a sua volta, aveva sostituito Marc Lelandais.

Maquaire sarà operativo alla presidenza del gruppo a partire dal secondo trimestre del 2016 e il suo predecessore continuerà a lavorare come consigliere per Vivarte.

Ringraziandolo, il gruppo ha spiegato in una nota stampa, che, grazie a Simonin, l'attività dell'azienda si è stabilizzata e ha posto le basi per un cambiamento durevole.

Vivarte ha chiuso il 2015 con un fatturato di 2.400 milioni di euro, in calo dell'11 percento sul 2014.

 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO