Vibram, azienda italiana attiva nella produzione di suole in gomma, attraverso una nota, ha comunicato che l’amministratore delegato, Antonio Dus, ha rassegnato le proprie dimissioni.

La direzione ad interim passerà al presidente Marco Bramani, mentre Dus "darà supporto al management e alla proprietà per un proficuo passaggio di consegne", si legge nella nota.

"Vibram ringrazia Antonio Dus per la sua preziosa e professionale collaborazione e gli augura ogni successo per i suoi futuri incarichi", prosegue il comunicato.

A fine aprile l'azienda ha presentato la Smart shoe, il prototipo di “scarpa intelligente” nato dalla collaborazione con Lenovo, produttore di personal computer.

Smart shoe è il primo risultato di The Smart moving platform, una partnership stretta da Vibram e Lenovo durante la design week di Pechino dello scorso anno. L'accordo prevede un’area di ricerca e sviluppo congiunta, con l’obiettivo di condividere strumenti, tecnologie e progetti dei rispettivi centri di ricerca attivi in Cina.

 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO