Otb: patrimonio netto a 492 milioni

Attivo di 761 milioni e patrimonio netto pari a 492 milioni per Otb, la holding presieduta da Renzo Rosso.

Nei giorni scorsi l'assemblea del gruppo fondato da Rosso, che ha in pancia i marchi Diesel, Maison Margiela, Viktor&Rolf, Pauola Cademartori (acquisita nel 2016) e Marni, e impiega 7mila persone, ha rinnovato il consiglio d’amministrazione di cui fanno parte Stefano Rosso, l’amministratore delegato, Ubaldo Minelli, Giulia Ravera Secondina e Marco Costaguta.

Otb impiega 7mila persone, l'età media dei dipendenti è 32 anni

L'utile civilistico 2017 è ammontato a 18,6 milioni di euro, in crescita rispetto ai 17,8 milioni di profitto dell'anno precedente.

I ricavi sono passati da 1,58 a 1,52 miliardi, l’utile netto da 3,7 a 3 milioni.

Per quanto concerne le singole aree geografiche, l'Europa ha messo a segno ricavi pari a 478,5 milioni, le Americhe sono risultate a quota 232 milioni e Italia a 213,6 milioni, mentre il resto del mondo ha messo a segno 500 milioni.

Otb: patrimonio netto a 492 milioni

Otb, come ha spiegato a fine aprile il management del gruppo, è in una fase di trasformazione organizzativa all’interno di uno scenario macroeconomico in continua evoluzione. "Marni, Maison Margiela e le aziende del comparto alto confermano un andamento in crescita, dimostrando una particolare vitalità e velocità nel cogliere i segnali di cambiamento. Marni sta vivendo un momento di forte desiderabilità, grazie a una rinnovata offerta nel ready to-wear donna e uomo e un’importante crescita della categoria accessori", ha sottolineato il gruppo, a fine aprile, in una nota.

Foto: Otb website

 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO