• Home
  • News
  • Fiere
  • Bangladesh Denim Expo al via l'8 novembre a Dahka

Fiere

Bangladesh Denim Expo al via l'8 novembre a Dahka

Scritto da FashionUnited

16 ago 2017

Bangladesh Denin Expo, kermesse che si svolge a Dahka, l'8 e 9 novembre, ha svelato le novità della settima edizione.

La kermesse propone un viaggio nel mondo del denim, sia sul fronte della produzione di qualità, sia sul fonte delle tecnologie. Il tema della prossima edizione, che avrà un focus anche sulle industrie del denim del Bangladesh, è la “Transparency”. La mostra esplorerà nel dettaglio cosa significa produrre oggi jeans nell'industria moderna del fashion.

Bangladesh Denim Expo è stata lanciata nel 2014

Gli organizzatori della kermesse si aspettano un numero sempre maggoiore di espositori. A oggi 58 aziende hanno confermato la loro presenza, 40 di queste arrivano dall'estero e 18 hanno sede in Bangladesh.

Tra queste, saranno presenti quelle più grandi come Pacific Jeans, Ananta, Bitopi e Dekko.

Questi brand sono anche quelli che stanno innovando maggiormente il mercato e che forniscono materia prima in tutto il mondo. Pacific Jeans Group impiega 26mila persone e produce 36 milioni di jeans tutti i giorni. Ananta, invece, è una azienda manufatturiera che produce denim, abiti e lingerie per molti retailer globali.

Bitopi Group, che impiega 14mila persone, ha due stabilimenti certificati Leed Platinum. Il gruppo è tra i fornitori di H&M, Benetton, Decathlon, Zara, Lidl, Pro-mode e VF Corp. Dekko, infine, raggruppa 17 aziende in cinque settori di business, compreso abbigliamento, accessori e cibo. I marchi di Dekko sono disponibili in circa 40 Paesi.

Il salone sarà anche un'occasione per raccontare best practice e per condividere tutte le novità a livello tecnologico di questo settore.

Lanciata nel novembre 2014, la kermesse è una organizzazione non profit. I vistatori sono cresciuti dai 2600 del primo anno agli oltre 5500 dell'edizione dello scorso maggio.

Il tema principale della scorsa edizione è stata la rete di contatti una scelta che sottolineava l’importanza crescente nello sviluppare relazioni di lunga durata, così come un approccio condiviso, nell’industria del denim contemporanea, specialmente riguardo a tematiche come la sostenibilità di processi e materiali.

Foto: Bangladesh Denim Expo press office