Ermenegildo Zegna apre Milano moda uomo

Sarà Ermenegildo Zegna, la sera di venerdì 16 giugno, ad aprire Milano moda uomo, in agenda nel capoluogo lombardo fino a lunedì 19 giugno. A chiudere la fashion week dedicata all'uomo sarà Billionaire, che sfilerà il 19 giugno nella sede della vecchia fiera, in piazzale Carlo Magno.

"Quest'anno le sfilate inizieranno venerdì 16 giugno e si concluderanno lunedì 19 giugno, mentre gli eventi inizieranno venerdì 16 e si concluderanno martedì 20 giugno. Una settimana della moda ricca di novità, che riflette il periodo di grandi cambiamenti che sta attraversando il sistema moda e l'impegno di Camera della moda rivolto al futuro. Un calendario che dà grande spazio ai designer emergenti e ai nuovi talenti. Per la prima volta saranno i giovani studenti delle scuole di moda italiane ad aprire la manifestazione, con la terza edizione di Milano Moda Graduate: una sfilata e una presentazione statica che avranno luogo presso la Fabbrica del Vapore, nuova location di Cnmi, messa a disposizione dal Comune di Milano", ha sottolineato in una nota, Carlo Capasa, presidente di Camera della moda.

Nel calendario di Milano moda uomo sono in calendario 32 sfilate

In totale sono 32 le sfilate: Diesel Black Gold , Neil Barrett, Marcelo Burlon County of Milan, Damir Doma, Dsquared2, Malibu 1992, Palm Angels, Sulvam. Questi brand hanno scelto Milano Moda Uomo per presentare le proprie collezioni uomo e donna insieme.

Tra le new entry: Sulvam, brand giapponese fondato nel 2014 da Teppei Fujita; Gcds, brand italiano fondato nel 2015 dai fratelli Giordano e Giuliano Calza; un designer emergente ospite di Armani, il cui nome sarà comunicato nei prossimi giorni; e Poan, selezionato tra i brand presenti a White.

Inoltre nell'arco dei quattro giorni di Milano moda uomo altri giovani brand sfileranno con il sostegno da Camera nazionale della moda italiana: Christian Pellizzari, Malibu 1992, Palm Angels, Sunnei, Wood Wood.

Foto: Tod's press office
 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO