Napapijri è totalmente "fur free"

Il marchio italiano Napapijri, che fa capo a Vf Corporation, ha fatto sapere che il suo impegno per il benessere degli animali continua e, a tal fine, la collezione 2017 autunno e inverno sarà totalmente "fur free", ossia priva di piuma e pelliccia. Si tratta di una scelta che è stata molto apprezzata dalla Lav, la Lega anti vivisezione.

"È un successo importante per il marchio e i consumatori, sempre più attenti alla moda animal-free, che coniuga innovazione, sostenibilità e rispetto per gli animali", hanno spiegato dalla Lav.

Una settimana fa anche Ynap ha annunciato l’adozione della nuova politica "fur free" che prevede l’esclusione di tutti gli articoli e gli accessori prodotti con pellicce animali.

Tornando al marchio di casa Vf Corporation, fedele alla filosofia “make it better”, il brand è da tempo orientato all’innovazione e al design sostenibile: il percorso che ha portato l'etichetta di abbigliamento a sostituire la pelliccia animale con pelliccia sintetica comincia già nel 2012, inizialmente con la scelta di non utilizzare pelliccia negli indumenti dei bambini, successivamente eliminando l’uso di pelliccia di procione in tutti i capi.

Napapijri è totalmente "fur free"

Nel 2015 c'è stato l'abbandono della pelliccia animale, successivamente allo sviluppo della tecnologia Eco-Fur, un pelo sintetico che utilizza una specifica fibra chiamata Kanecaron e poi la tecnologia Thermo-Fibre, un materiale composto da microsfere in grado di trattenere l’aria e formare un tessuto soffice e trapuntato, che garantisce la termoregolazione e l'isolamento, permettendo di sostituire completamente l’utilizzo di piuma.

Capo-icona di questo percorso è il Superlight Parka: totalmente privo di piuma e pelliccia. Il capo è la novità della collezione autunno inverno 2017/2018 e unisce entrambe le tecnologie, Eco-Fur e Thermo-Fibre.

“Napapijri è un marchio attento al benessere degli animali, per questo motivo siamo continuamente alla ricerca di nuove tecnologie che ci permettano di tradurre questa attenzione nei tessuti che utilizziamo per lo sviluppo dei nostri prodotti. Siamo quindi molto orgogliosi di annunciare che la collezione autunno/inverno 2017 è totalmente priva di piuma e di pelliccia. Nei prossimi anni, continueremo a sperimentare materiali e metodi di produzione che riducano il nostro impatto ambientale. A Napapijri infatti cerchiamo sempre di migliorare ciò che facciamo ispirati dalla nostra filosofia ‘make it better’”, ha sottolineato Kathy Hines, vice presidente marketing, ecommmerce e strategy del marchio di abbigliamento sportivo.

Il Superlight Parka da uomo avrà un prezzo di 699 euro, e sarà disponibile sull'ecommerce del marchio da agosto e nei negozi da settembre.

Il marchio è stato fondato nel 1987 in Italia ed è oggi distribuito in 40 Paesi con un netowrk di 200 monomarca e oltre 2200 multimarca. L'etichetta fa capo a VF Corporation insieme a Vans, The North Face, Timberland, Wrangler e Lee.

Foto: Per gentile concessione di Napapijri
 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO