Anthony Vaccarello alla guida creativa di Yves Saint Laurent

Come preannunciato ieri da FashionUnited, il colosso del lusso Kering ha ufficializzato la nomina di Anthony Vaccarello alla guida creativa della maison Yves Saint-Laurent, "con effetto immediato".

"Molto orgoglioso di accogliere una così vivida e giovane forza nel panorama dei talenti creativi", si è detto Francois-Henri Pinault, alla guida di Kering.

"Sono veramente grato di avere l'opportunità di poter contribuire alla storia di questa maison straordinaria", ha detto Vaccarello, neo direttore creativo di Yves Saint Laurent

"Monsieur Saint Laurent è una figura leggendaria per la propria creatività, stile e audacia. Sono veramente grato di avere l'opportunità di poter contribuire alla storia di questa maison straordinaria", ha detto in una nota Vaccarello, ex direttore creativo di Versus Versace.

Il direttore creativo, che succede a Hedi Slimane presenterà la sua prima collezione a ottobre 2016, alla settimana della moda parigina primavera-estate 2017.

"Anthony rappresenta la scelta naturale per esprimere l'essenza della maison Yves Saint Laurent. Sono entusiasta di poter iniziare con lui una nuova era e di portare insieme la maison a nuovi successi", ha sottolineato il presidente e ceo Francesca Bellettini.

Lo stilista belga,36 anni, è stato direttore creativo dell'etichetta eponima dal 2009. Nel suo curriculum un'esperienza da Fendi e da Versus Versace, griffe di cui ha lasciato la guida creativa ieri. L'addio di Vaccarello, nominato direttore creativo di Versus Versace nel gennaio 2015, è stato confermato ieri dalla stessa maison Versace.

"Sono triste nel vederlo lasciare la famiglia Versace, ma auguro ad Anthony Vaccarello un enorme successo con la sua prossima sfida", ha detto Donatella Versace a proposito dell'addio dello stilista.

 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO