Agatha Ruiz de la Prada chiude gli store fuori dalla Spagna

La stilista spagnola Agatha Ruiz de la Prada chiude anche il negozio parigino che si trova al civico numero 9 di rue Guénégaud, a Parigi. La chiusura arriva dopo quelle di New York e di Milano, nel 2017.

La chiusura parigina, ha sottolineato il management della griffe, è uno choc per il marchio. L'assottigliamento della rete di vendita, ha fatto sapere lo stesso management, è la conseguenza di una legge spagnola del 2016 che impedirebbe di dedurre le perdite delle filiali straniere.

Dal 2017, dopo la firma di un accordo di distribuzione con il sito di ecommerce americano Moda Operandi, la priorità commerciale dell'etichetta è di far crescere lo store online.

Oggi, quindi, l'azienda si sta concentrando sul digitale nonostante non abbia rinunciato all'apertura di nuovi negozi.

Oggi la griffe conta tre store di proprietà: uno a Madrid, uno a Porto e uno a Bogota.

Foto: Agatha Ruiz de la Prada website