Il gigante cinese dell'ecommerce Alibaba creerà una joint venture con il gruppo di telecomunicazione russo MegaFon e l'azienda internet Mail.Ru.

La nuova società si chiamerà AliExpress Russia e sarà di proprietà per il 48 percento di Alibaba; per il 24 percento di MegaFon, per il 15 percento di Mail.ru e il restante 13 percento farà capo a Rdif fondo sovrano russo, come spiega una nota stampa.

L'azienda opererà in Russia attraverso le piattaforme di ecommerce esistenti di Alibaba in Russia (AliExpress e Tmall) e di Mail.ru (Pandao, lanciata nel 2017)

"Questa piattaforma utilizzerà i servizi di pagamento russi, aumenterà le attività in Russia e consentirà alle Pmi russe di accedere agli oltre 600 milioni di utenti di Alibaba in tutto il mondo", si legge nella nota.

Questa nuova struttura consentirà ai consumatori "di acquistare prodotti senza uscire dai social network" ha detto Boris Dobrodeiev, alla guida di Mail.ru, che include il popolare social network russo VKontakte.

Mail.ru e MegaFon sono controllati dal miliardario Alisher Usmanov.

 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO