Boggi Milano compie 80 anni e rinnova lo storico negozio milanese di San Babila

Dopo gli opening di Barcellona, Düsseldorf, Venezia e Parigi (il quarto negozio nella capitale francese), l'etichetta italiana di abbigliamento maschile annuncia la riapertura del suo storico flagship store milanese al civico numero 3 di piazza San Babila.

Il marchio fondato nel 1939 in una piccola sartoria, compie 80 anni e lancia un nuovo retail concept fatto di nuovi servizi, tecnologie e design.

Boggi Milano ha recentemente inaugurato nuovi store a Barcellona, Düsseldorf, Venezia e Parigi

Sviluppato su due livelli all’interno dell’imponente Palazzo del Toro, il negozio ospita tutte le collezioni Boggi Milano, dall’easy formal al formal, su una superficie di circa 450 metri quadri. In posizione angolare, il flagship si caratterizza di 8 vetrine che si affacciano sulle due shopping street coperte: 2 vetrine racchiudono l’ingresso principale sul porticato della piazza e 6 vetrine l’ingresso secondario sul percorso laterale. In termini di layout, al piano terra, la linea easy formal, l’area denim, accessori e camiceria. Al primo piano, invece, anche la linea formal.

Nello store sono presenti i servizi omnichannel. I monitor dalla tecnologia touch sono a parete e permettono al cliente di navigare sull’ecommerce offrendo un’esperienza omnichannel: Click & collect, che consente ai consumatori di ordinare online e ritirare nel negozio. Reserve in store permette, invece, al cliente di ordinare online e selezionare il negozio di prova a lui più comodo, specificando la data e la fascia oraria della sua visita. Order in store consente di selezionare e ordinare il prodotto in negozio, e poi ricevere a casa o in qualsiasi altro negozio della rete.

"Il nuovo design punta a rinnovare e modernizzare il marchio verso un pubblico sempre più internazionale, senza dimenticare lo stile e la tradizione italiana. Gli spazi sono essenziali e progettati per essere più ampi, ariosi e armoniosi. La palette colori è ravvivata dalle nuove tonalità di ocra e agave, dal pavimento in marmo nero venato di bianco e dall’uso di nuovi arredi di design con elementi tecnologici integrai", ha siegato il management in una nota.

Novità assoluta, è la presenza di un angolo permanente dedicato al su misura, Il servizio è già presente in versione permanente in selezionate boutique del brand e itinerante nelle altre piazze con trunk show dedicati. Oltre a San Babila, il servizio è recentemente stato lanciato anche nei flagship store di Barcellona, inaugurato lo scorso 26 settembre, e Düsseldorf, inaugurato il 19 settembre.

Il marchio conta oltre 190 negozi in 38 Paesi e oltre 1.000 dipendenti.

Foto: Boggi Milano, dall'ufficio stampa

 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO