Calvin Klein riapre in Madison avenue a New York

Calvin Klein, Inc., società controllata detenuta da Pvh Corp. ha riaperto il flagship store su Madison avenue. Il negozio è decorato con un’installazione a tutt’altezza dell’artista Sterling Ruby, e la riapertura segna l’arrivo in boutique della collezione Calvin Klein 205W39NYC autunno/inverno 2017, la prima disegnata dal chief creative officer Raf Simons.

Su invito di Simons, Ruby ha reimmaginato il design originale del flagship store ideato dal designer John Pawson. La trasformazione prende piede dalla visione di Ruby per i due precedenti progetti svolti la griffe Usa, ridisegnando lo spazio del piano terra e dello showroom al 12esimo piano della sede dell’azienda al 205 W 39th street di New York.

“Volevo che il negozio generasse un’esperienza fisica immediata che potesse essere intimamente connessa alle collezioni”, ha detto Simons. “Si tratta anche della continuazione del linguaggio che sto creando assieme a Sterling per l’identità fisica e visibile di Calvin Klein. L’uso di riferimenti diretti e familiari comuni all’esperienza visiva americana creano una connessione semplice ed emotiva con il brand”.

Il negozio propone anche una selezione della collezione di oggetti per la casa; alcuni trovati e appositamente selezionati, altri disegnati per rendere omaggio alle radici del brand.

Fondato nel 1968 da Calvin Klein assieme al partner d’affari Barry Schwartz, il brand è oggi distribuito su oltre 110 paesi. Nel 2003 è stato rilevato da Pvh Corp.

Foto: Calvin Klein 205W39NYC
 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO