• Home
  • News
  • Retail
  • Federazione moda Italia: da Regione Lombardia un segnale di attenzione al dettaglio moda

Retail

Federazione moda Italia: da Regione Lombardia un segnale di attenzione al dettaglio moda

Scritto da Isabella Naef

17 nov 2020

Attraverso una nota, Federazione moda Italia "esprime soddisfazione per le misure messe in campo da Regione Lombardia, a seguito di un proficuo confronto con Confcommercio Lombardia, per sostenere gli oltre 12mila negozi di abbigliamento e calzature con un contributo a fondo perduto".

Renato Borghi, presidente di Federazione moda Italia e Federmoda Milano ha sottolineato: "ringraziamo il presidente Attilio Fontana e gli assessori Alessandro Mattinzoli e Davide Caparini per questo primo, ma fondamentale segnale di attenzione. I negozi, che si sono sentiti abbandonati perché costretti alla chiusura per Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, ricevono questo primo importante segnale di attenzione".

"Sosteniamo fortemente il presidente Fontana nel suo obiettivo di riportare al più presto la Regione Lombardia fuori dalla zona rossa, già prima di Sant’Ambrogio. Il comparto moda ne ha bisogno per continuare a essere un settore trainante nella produzione del PIL lombardo", ha aggiunto Borghi.

Foto: Pexels