• Home
  • News
  • Retail
  • Gucci apre Vault: concept store online

Gucci apre Vault: concept store online

Scritto da Isabella Naef

25 set 2021

Retail

Courtesy of Gucci

Si chiama Vault il nuovo spazio online di Gucci. “Per me lo shopping non è semplicemente comprare delle cose. È instaurare un legame con loro, entrarci in relazione. Proprio questo legame oggi si è espanso. Nella mia mente ho sempre avuto l’idea di realizzare un luogo in perenne evoluzione dove poter svolgere conversazioni “impossibili” tra oggetti di provenienza, autori ed epoche differenti: protagonisti di un dialogo tra passato e presente, in grado di originare stimoli per il futuro. Mi sono detto: perché un brand di moda dove c’è un direttore creativo non può ospitare uno spazio di contaminazioni espressive, estetiche, sociali?”, ecco la genesi di questo spazio raccontata da Alessandro Michele, direttore creativo della griffe.

“L’ho fatto seguendo il linguaggio più consono di questo secolo che è il posto dove tutti possiamo andare, la Rete. E lì abbiamo pensato a un laboratorio, una miniera di idee, di stranezze, di incontri improbabili, visto che Gucci è diventato la più grande piattaforma di incontri tra interlocutori che, in apparenza, non hanno nulla in comune. Quindi Vault è il luogo delle meraviglie che s’ibrideranno, si uniranno per dare vita a sempre nuove gestazioni: il grande talento di Gucci, del resto, è il non rimanere mai uguale a sé stesso, non invecchiare mai”, ha aggiunto Alessandro Michele.

Insomma, Vault è il nuovo concept store online del marchio di casa Kering, nato dalla visione del direttore dreativo Michele. Il nome è assimilabile a quello, di “caveau”, di stanza che ospita oggetti che sono esempi preziosi di amore per la bellezza, il sogno, la passione, la ricerca di invenzioni al di là di riferimenti temporali e geografici, una testimonianza che possano convivere grazie all’immaginazione.

Sugli scaffali virtuali di Vault trovano spazio pezzi vintage Gucci second-hand o provenienti da archivi, scelti in prima persona dal direttore creativo e dagli esperti archivisti della maison.

Fondata a Firenze nel 1921, Gucci celebra quest’anno il centenario della sua fondazione.