H&M lancia il primo servizio di noleggio di abbigliamento

Il colosso svedese H&M lancia il suo primo servizio di noleggio di abbigliamento presso il nuovo negozio Sergels Torgels Torg di Stoccolma, in Svezia.

Nel dettaglio, con il nuovo servizio, i membri del programma fedeltà di H&M potranno noleggiare abiti e gonne da festa selezionati della collezione Conscious exclusives 2012-2012, linea sostenibile dell'azienda svedese del fast fashion. Lo spazio per il noleggio offrirà anche una selezione di pezzi unici, tutti realizzati con materiali sostenibili.

Questo progetto segue una tendenza che si sta facendo largo nel mondo della moda e che coinvolge anche marchi come Twinset, Banana Republic, Urban Outfitters, Scotch and Soda.

"Abbiamo preso in considerazione il noleggio di abbigliamento da tempo e siamo così felici di offrire per la prima volta agli appassionati di moda la possibilità di noleggiare alcuni splendidi capi delle nostre collezioni Conscious Exclusive", ha sottolineato Pascal Brun, responsabile della sostenibilità di H&M, in un comunicato. "Non vediamo l'ora di valutarlo, perché ci dedichiamo a cambiare il modo in cui la moda è fatta e consumata oggi".

I clienti potranno prenotare un posto nel nuovo spazio a noleggio per parlare con uno stilista che li aiuterà a selezionare i capi che potranno affittare per una settimana. I membri possono noleggiare fino a tre pezzi alla volta al costo di circa 350 corone svedesi (circa 32,50 euro) per capo.

ll nuovo negozio Sergels Torgels Torg, che aprirà a fine novembre, offrirà ai clienti anche un beauty bar e il caffè-concept It's Pleat.

Foto: H&M website

 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO